Striscia di Gaza, agguato delle brigate del Fplp contro le forze di occupazione.

 

Gaza – Infopal. Questa mattina, la resistenza palestinese ha teso un'imboscata alle forze di occupazione israeliane nei pressi del valico di Kissufim, a nord-est di Khan Yunis, nella Striscia di Gaza meridionale, ferendo alcuni soldati.

In un comunicato stampa, le “Brigate Abu Ali Mustafa”, braccio armato del Fplp – Fronte popolare per la liberazione della Palestina, hanno dichiarato che i loro combattenti hanno teso un'imboscata a un gruppo di soldati, a sud del passaggio di Kissufim, ingaggiando uno scontro.

Le brigate hanno aggiunto che tra le forze di occupazione ci sono stati dei feriti gravi, e hanno spiegato che l'imboscata rappresenta “una risposta naturale ai crimini dell'occupazione”.

In questi giorni, il Fplp celebra il 42° anniversario della propria nascita.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.