Striscia di Gaza: attacco dell’aviazione israeliana. Muore un combattente delle brigate ‘al-Quds’

Gaza – Speciale InfoPal. All'alba di oggi, un combattente è rimasto ucciso e un altro ferito in un nuovo attacco aereo israeliano contro il sud della Striscia di Gaza.

Il nostro corrispondente ha raccontato che un drone ha lanciato un missile contro una motocicletta con a bordo due combattenti della resistenza palestinese. Al momento dell'attacco, il veicolo stava viaggiando all'altezza di Nasser, a nord di Rafah.

I due combattenti a bordo sono stati gravemente feriti e, subito soccorsi in ospedale, uno è deceduto e l'altro ha subito l'amputazione della gamba.

La vittima è Mohammed Khaled Abu Mu'ammar, 25enne combattente delle brigate al-Quds, braccio militare del Jihad islamico.

Anche un tunnel ad est di Rafah è stato bombardato alle prime ore del mattino.

Nonostante la tregua accordata dalle fazioni della resistenza, non si arresta l'aggressione israeliana che la scorsa settimana ha causato la morte di 14 palestinesi, cinque dei quali bambini, e il ferimento di altri 50 cittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.