Striscia di Gaza: cerimonia di inaugurazione dei lavori di costruzione di un nuovo ospedale a Jabalia

 
Gaza – InfoPal.
Domenica, 24 ottobre, poco prima della partenza dalla Striscia di Gaza del convoglio umanitario internazionale “Lifeline5”, si è svolta nel territorio palestinese occupato la cerimonia di inaugurazione dei lavori di costruzione di un nuovo ospedale.

Si tratta dell’ospedale islamico yemenita, finanziato proprio dallo Yemen per 3milioni di dollari per mezzo della Società caritatevole “al-Aqsa”.

Alla cerimonia erano presenti parlamentari yemeniti che avevano preso parte a “Lifeline5”, lo Shaykh Mohammed al-Hazmi e lo Shaykh ‘Abdel Khaliq bin Shihoun oltre a rappresentanti del governo di Gaza come il ministro degli Interni Fathi Hammad.
Il nuovo ospedale specialistico sorgerà nel campo profughi di Jabalia e ieri è stata posata la prima pietra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.