Striscia di Gaza: incursioni a nord e bombardamenti ad est

Gaza – Infopal. Questa mattina, 15 luglio, la zona ad est della città d Gaza è stata colpita da un fitto lancio di colpi d'artiglieria israeliani.

Abitazioni e terreni agricoli nel quartiere di ash-Shuja'iyye sono stati investiti dai bombardamenti e i danni sono ingenti.

Le esplosioni si sono udite a centinaia di metri di distanza ma, rassicura il Mu'awiya Hassanein, direttore generale del pronto soccorso presso il Ministero della Salute palestinese, non ci sono stati feriti.

La notte scorsa, invece, alcuni carri armati israeliani hanno fatto irruzione a Beit Hanoun, a nord della Striscia di Gaza, addentrandosi fino a 300 metri dal confine.

Interi appezzamenti agricoli palestinesi sono stati distrutti.

Su base quotidiana, le incursioni, a nord, e i bombardamenti aerei e dell'artiglieria israeliani, ad est, si abbattono sulla Striscia di Gaza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.