Striscia di Gaza, Israele riaprirà oggi i valichi commerciali. L’Egitto apre per tre giorni il passaggio di Rafah.

Gaza – Infopal. La radio israeliana ha annunciato questa mattina che Israele ha deciso che oggi aprirà i valichi commerciali con la Striscia per permettere l’ingresso di un po’ di rifornimenti di combustibile, materiale edile e alimentari.

Israele aveva chiuso i passaggi ieri, a causa del lancio di missili contro Sderot.

Parallelamente, ieri l’Egitto ha aperto il valico di Rafah per permettere il transito a malati e a 150 altri cittadini, soprattutto egiziani bloccati a Gaza da gennaio, e a palestinesi con speciali permessi di ingresso.

Le autorità egiziane hanno annunciato la riapertura del passaggio, chiuso da oltre un anno, per un periodo di tre giorni.

Il valico dovrebbe riaprire nuovamente oggi verso mezzogiorno.

Haniyah: stiamo monitorando il rispetto della tregua da parte di Israele.
Il governo Hamas della Striscia di Gaza ieri ha fatto sapere di "monitorare con attenzione" l’impegno per la tregua assunto ormai due settimane fa da Israele, e che prevedeva anche la riapertura dei valichi. Finora, tuttavia, le autorità israeliane non hanno mantenuto fede a questa promessa, aiutati in questo senso, dal lancio di missili contro obiettivi israeliani partiti dalla Striscia. Le forze di occupazione, inoltre, hanno violato il cessate il fuoco decine di volte. 

Il premier Ismail Haniyah ha dichiarato che "stiamo osservando l’impegno israeliano nei confronti della tregua, e poi il popolo palestinese deciderà cosa accadrà in seguito", e ha chiesto all’Egitto di esercitare pressioni su Israele affinché rispetti le condizioni dell’accordo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.