Striscia di Gaza, le forze israeliane aprono il fuoco contro lavoratori palestinesi: un ferito

Gaza – InfoPal. Fonti mediche palestinesi hanno reso noto che questa mattina, a est di Beit Hanun, nel nord della Striscia di Gaza, un giovane di 22 anni è rimasto ferito dai colpi sparati dalle forze di occupazione israeliane.

Il nostro corrispondente ha spiegato che un gruppo di lavoratori palestinesi intenti alla raccolta di ghiaia e altro materiale di risulta è stato raggiunto da una pioggia di proiettili sparati dai militari israeliani. Uno di loro è rimasto ferito a un piede ed è stato soccorso da un'ambulanza e ricoverato nell'ospedale Kamal 'Adwan.

Il nostro corrispondente ha aggiunto che le forze di occupazione prendono di mira quotidianamente i lavoratori palestinesi che raccolgono materiali edili di risulta, nel nord della Striscia, e che, dal 2009 a oggi, ciò ha portato alla morte di due persone e al ferimento di 67.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.