Striscia di Gaza, l’Egitto chiude il valico di Rafah

Gaza – Speciale InfoPal. Questa mattina, le autorità egiziane hanno deciso la chiusura del valico di Rafah, al confine con la Striscia di Gaza, senza preavviso alcuno alla parte palestinese.

Il nostro corrispondente dalla Striscia di Gaza ci ha raccontato che “centinaia di palestinesi, in attesa dalle prime ore dell'alba, erano ammassati davanti al cancello del valico, ancora sul lato palestinese. Poi, intorno alle ore 12 locali, è stato chiaro a tutti che il valico non sarebbe stato aperto”.

Le autorità di frontiera palestinesi si sono astenute dal rilasciare commenti, limitandosi a far sapere di essere in contatto con la controparte egiziana per capire le ragioni che hanno portato alla chiusura del valico di Rafah.

Molto probabilmente sul lato egiziano, è la presenza di lavori di manutenzione in corso ad aver rallentato fino a chiudere l'operatività del valico di frontiera con Gaza, del quale era stata decretata l'apertura permanente solo una settimana fa.

Altre info: http://www.maannews.net/eng/ViewDetails.aspx?ID=393608

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.