Striscia di Gaza, un’altra violazione israeliana alla tregua: spari contro contadini.

Gaza – Infopal. Un’altra violazione israeliana alla tregua entrata in vigore giovedì scoso: questa mattina, un contadino palestinese di 80 anni è stato ferito dai soldati che pattugliavano nei pressi della barriera elettronica di confine, nell’area di Khan Younes, nel sud della Striscia di Gaza.

Fonti mediche e testimoni oculari hanno riferito che i militari israeliani hanno aperto il fuoco contro alcuni contadini che stavano lavorando le terre vicino alla barriera, e un colpo ha raggiunto Salim Abu Rida, di 80 anni. L’anziano, che versa in condizioni critiche, è stato trasportato all’ospedale Naser nella città di Khan Younes.

Ieri sera, l’esercito israeliano ha ferito un altro contadino, nel nord della Striscia di Gaza: 24-06-2008: "Striscia di Gaza, tregua israelo-palestinese violata: Israele spara a un contadino. Razzi artigianali contro cittadine israeliane."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.