Tel Aviv: la ‘cupola di ferro’ non entrerà in funzione prima della fine del 2010

Nazareth. Fonti militari israeliane hanno riferito che il nuovo sistema ‘cupola di ferro’ contro i missili palestinesi di fabbricazione locale non entrerà in funzione prima della fine del 2010, senza tuttavia rivelarne i motivi.

Il sito online del quotidiano israeliano Maariv ha riportato quanto dichiarato da alcune fonti: “Nonostante il successo dei test contro i missili al-Qassam e Grad, il sistema non entrerà in funzione prima della fine del 2010, sebbene le forze aeree abbiano iniziato a formare e ad addestrare una nuova unità speciale”.

Fonti israeliane avevano affermato che il dispiegamento del nuovo sistema, messo a punto nell’istituto per lo sviluppo dei mezzi di combattimento Rafael, sarebbe entrato in funzione nel giro di quattro mesi e che l’unità speciale avrebbe iniziato gli addestramenti per opporsi al lancio dei razzi palestinesi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.