Tentativi israeliani di disturbare le comunicazioni sulle navi della Flotilla

Cipro – Infopal. Un responsabile della Campagna Europea contro l'embargo a Gaza che partecipa alla Freedom Flotilla ha rivelato che sono in corso tentativi da parte di Israele di disturbare le comunicazioni sulle navi della Flotta, mentre si avvicina il momento della partenza verso Gaza.

Amin Abu Rashid, membro della Campagna che si trova a bordo della nave “8.000”, fa detto che le navi della Flotta incontrano problemi, ad intermittenza, a stabilire delle comunicazioni

Egli ha affermato che le autorità israeliane tentano di disturbare le comunicazioni tra le navi, e in misura crescente mano a mano che si avvicina il punto d'incontro, in modo da influenzare con l'azione di disturbo il corridoio prestabilito nel quale devono passare le navi.

Nel frattempo, i tecnici a bordo della navi stanno adoperandosi per ovviare a queste azioni di disturbo delle comunicazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.