Traffico di armi, Olmert: 'L'Egitto sta rafforzando Hamas'.

Tel Aviv – Infopal

Il giornale israeliano di lingua ebraica Haaretz, nel suo numero di ieri, domenica, ha riferito che Israele ha rifiutato una proposta americana per potenziare le forze egiziane sulla frontiera israelo – palestinese e impedire il traffico illegale delle armi dall’Egitto verso la Striscia di Gaza.

Aaron Abramovich, direttore generale del ministero degli esteri, Amos Jilad, capo del Comitato politico e di sicurezza nel ministero della difesa, hanno risposto agli americani che non è possibile affrontare questa questione "finché l’Egitto non rispetta gli accordi che riguardano la lotta al contrabbando nella zona di frontiera con la Striscia di Gaza".

Il giornale ha aggiunto che il primo ministro Ehud Olmert ha detto al ministro degli esteri tedesco Frank Stanmeyer che non capisce "perchè l’Egitto non opera seriamente per impedire il contrabbando. Quanto stanno facendo gli egiziani non aiuta Abu Mazen, ma rafforza Hamas".

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.