Trovato il corpo di un giovane ucciso da congegno esplosivo vicino a Kessufim.

Un giovane, Mahmoud ‘Awad As-Samiri, 31 anni, della città di Khan Younes, a sud della Striscia di Gaza è stato ucciso a seguito dell’esplosione di un congegno sospetto, vicino all’insediamento di Kessufim.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.