Truppe israeliane invadono la città e il campo profughi.

Le truppe israeliane questa mattina all’alba hanno invaso la città di Jenin e il suo campo profughi. I militari hanno distrutto negozi e tutto ciò che si trovava sulla loro strada.

Ieri sera, nella zona est di Jenin, i militari hanno aperto il fuoco contro un gruppo di ragazzini che stavano giocando, ferendo Mahmoud Nimir, 15 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.