Tsahal minaccia Gaza: ‘Lanceremo un attacco terribile’

An-Nasira – (Nazareth) – InfoPal. Benny Gantz, Capo di Stato Maggiore israeliano, ha lanciato pubblicamente una minaccia ai palestinesi della Striscia di Gaza assediata: “Nel caso in cui venissero colpiti obiettivi israeliani, lanceremo contro Gaza un 'colpo funesto'”.

Le minacce di Gantz sono state udite ad Ashdod ieri, quando, lanciando un monito ad Hamas, definita “organizzazione terroristica”, l'ufficiale israeliano ha consigliato ai palestinesi di non mettere alla prova la forza di Israele.

“Il continuo lancio di razzi da Gaza e gli attacchi ai danni di Israele, come quello sul confine meridionale, dimostrano che la priorità per Israele non è unicamente quella di mantenere l'ordine pubblico, bensì dobbiamo essere pronti ad affrontare qualunque minaccia che sopraggiunga all'improvviso”.

Gantz ha poi tenuto a specificare che “l'esercito ha il dovere di occuparsi della liberazione di tutti i detenuti, tra i quali anche Gilad Shalit”, il caporale israeliano catturato dalla resistenza palestinese a Gaza nel 2006 mentre, da un carro armato, era intento a sparare sulle abitazioni della popolazione palestinese.

(Nella foto: Benny Gantz. Haaretz)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.