Uccisa bambina palestinese di 8 anni. Feriti altri 15, di cui quasi tutti bambini.

Questo pomeriggio, una bimba palestinese di sette anni, Hadil Ghaban, è stata uccisa, e 15 altri bambini sono stati feriti – la maggior parte dei quali appartenenti alla stessa famiglia – durante il bombardamento israeliano a Beit Lahia, a nord della Striscia di Gaza.

La loro età va da un anno ai 17.

Testimoni hanno raccontato che un missile ha colpito la casa della famiglia Ghaban e ha ucciso sul colpo la bambina e ferito gli altri.
Questa mattina un altro missile si era abbattuto su una casa e aveva causato il ferimento di tre palestinesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.