Uccisa dal fuoco israeliano giovane madre di cinque figli.

Dal nostro corrispondente.

Una cittadina palestinese, madre di 5 figli, è stata uccisa a ovest di Khan Younis, a sud della Striscia di Gaza, dal fuoco israeliano.

Una fonte locale palestinese ha confermato che Zahra Ahmed Qadih, 33 anni, dell’area di Farahin, a est di Khan Younes, è stata uccisa a seguito delle ferite causate dai colpi un cecchino israelianoche l’hanno raggiunta al petto mentre si stava recando a casa.

Il cecchino era appostato su un tetto vicino, per il secono giorno consecutivo di incursione israeliana nella zona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.