Ucciso in Libano noto leader di Fatah.

Libano – Agenzie. Un noto leader di Fatah, Ahmad Khalil, è stato assassinato ieri nel campo profughi di ‘Ayn al-Hilwe, in Libano.

Lo hanno riferito fonti libanesi, secondo le quali, alle 22.30 di ieri, si sono verificati alcuni scontri all’interno del campo dopo che un uomo dal volto coperto ha sparato alla testa di Khalil, mentre questi si trovava dentro casa. Ferito gravemente, l'uomo è stato trasferito in ospedale, dove è deceduto. L’assassino è fuggito dal luogo del delitto e non è stato possibile arrestarlo.

I leader di diverse fazioni palestinesi presenti a ‘Ayn al-Hilwe sono al lavoro per tentare di evitare ulteriori violenze e rappresaglie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.