Ucciso un membro delle forze di sicurezza nazionali a Khan Younes.

Dal nostro corrispondente.

Questa mattina, il cittadino Lami Abu Lihya, 27 anni, appartenente alle forze di sicurezza nazionali, è stato ucciso dalle forze di occupazione israeliane, a seguito delle ferite riporate. Lihya abitava nel villaggio di ‘Abisan Al-Jadidah, a est di Khan Younes, a sud della Striscia di Gaza.

Le truppe israeliane, che hanno invaso l’area con 20 veicoli militari, sotto la copertura di elicotteri Apache, hanno sparato alla cieca contro i quartieri residenziali e hanno distrutto vaste aeree agricole.

Durante lo stesso raid contro ‘Abisan, un militare israeliano è stato ferito dai colpi della resistenza palestinese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.