Ufficiali palestinesi lanciano 'la campagna del sorriso' sui media della comunità ebreico-americana

New York – Haaretz. Alcuni media con un elevato numero di utenti tra la comunità di ebrei americani, avrebbero ricevuto numerosi contatti da parte di ufficiali palestinesi con una precisa richiesta: “Intervistare il presidente dell'Autorità nazionale palestinese (Anp), Mahmoud 'Abbas, per guadagnare sostegno alla sua presenza nei prossimi incontri statunitensi”. 

Tra i media contattati ci sarebbe anche Fox News. 'Abbas dovrebbe partecipare all'assemblea generale Onu, programmata per la prossima settimana e da lì dovrebbe prendere parte ad un summit promosso dall'ex presidente statunitense Bill Clinton. 

Quella mssa in moto dagli ufficiali palestinesi è stata definita “la campagna del sorriso e della pacificazione” per ampliare il consenso generale della comunità di ebrei americani e conferire credibilità di 'Abbas sulla volontà di raggiungere la pace. 

Proprio in onore della visita di 'Abbas negli Usa, l'organizzazione no-profit “Israel Project” avrebbe organizzato una cena speciale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.