Un cittadino palestinese è stato ucciso e sono stati feriti altri dieci dal fuoco dell’esercito israeliano

Ieri mattina, un cittadino palestinese della città di Gerusalemme, ha rubato una pistola ad un guardiano della colonia israeliana Kohonen, e lo ha ferito leggermente prima di scappare con l’arma, che a sua volta è stato ucciso da un altro guardiano della colonia.
Le forze di occupazione, poi hanno sparato all’impazzata nella zona vicina ferendo dieci cittadini palestinesi. Le forze di occupazione hanno inviato ulteriori rinforzi alla colonia e all’interno della città vecchia di Gerusalemme che stanno setacciando la zona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.