Un gruppo di resistenti palestinesi si salva da un bombardamento israeliano nel nord della Striscia

Gaza – Infopal. Alle prime ore di questa mattina, un gruppo di resistenti palestinesi è riuscito a mettersi in salvo da un bombardamento israeliano nella zona occidentale di Beyt Lahiya, nel nord della Striscia di Gaza.

Il nostro corrispondente riferisce che le motovedette israeliane hanno sparato alcuni colpi d'artiglieria verso i combattenti che stavano controllando la zona di confine, ma essi sono riusciti a mettersi in salvo.

Dopo questi bombardamenti, alcuni mezzi militari israeliani – coperti dall'aviazione – hanno compiuto un'incursione dalla parte est della stessa Beyt Lahiya, sparando in direzione di alcune abitazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.