Un morto e dieci feriti nell'esplosione al quartier generale dell'intelligence palestinese.

La guardia del corpo di Tariq Abu Rajab, direttore dell’Intelligence palestinese è stata uccisa e almeno altre dieci persone sono state ferite durante un’esplosione all’interno del Quartier generale.

E’ stata aperta un’inchiesta per verificare le cause dello scoppio.

Tuttavia, nelle strade della West Bank e di Gaza sono state dislocate numerose pattuglie di poliziotti appartenenti all’intelligence palestinese a seguito di ciò che viene definito "un tentativo di assassinio" del comandante nella Striscia di Gaza.

Il Comandante nei Territori, Tawfiq Tirawi, ha parlato di "attentato contro la vita di Abu Rajab pianificato e realizzato da mercenari".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.