Un palestinese muore a causa del crollo di un cunicolo a Rafah

Gaza – Infopal. Fonti mediche palestinesi hanno annunciato che quest'oggi,  martedì 4 maggio, un giovane palestinese è morto a causa del crollo del cunicolo in cui si trovava, al confine con l'Egitto.

Dall'ospedale Abu Yusuf an-Najjar fanno sapere che Ahmad Muhammad Abu Saqr, di 20 anni di Rafah, è deceduto mentre lavorava in uno di questi tunnel, pertanto è giunto cadavere all'ospedale.

Mercoledì scorso, altri quattro palestinesi avevano trovato la morte nei cunicoli, poiché le autorità egiziane avevano introdotto del gas velenoso nei cunicoli.

Con la morte di Ahmad Muhammad Abu Saqr, il numero delle vittime palestinesi nei cunicoli utilizzati per far passare i beni necessari nella Striscia di Gaza sotto embargo sale a 140.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.