Un sindacato britannico decide di boicottare i prodotti israeliani.

Un sindacato britannico
decide di boicottare i prodotti israeliani per protestare contro la sofferenza causata ai palestinesi
.

Da: www.assabeel.net

Uno dei sindacati inglesi ha deciso di boicottare i
prodotti israeliani per protestare contro la s
a sofferenza causata ai palestinesi.
Durante il congresso
 di Brighton, nell’Inghilterra del sud, i sindacati dei trasporti hanno votato con larga
maggioranza il boicottaggio dei prodotti provenienti da Israele
 .

Il segretario del sindacato – che conta 800 mila iscritti in tutta
la Gran
Bretagna – ha dichiarato: "Con il nostro appoggio al boicottaggio dei prodotti
israeliani inviamo un messaggio a Israele"
.

E ha aggiunto; "Il boicottaggio ha svolto un ruolo
importante contro il Sudafrica (ai tempi dell’Apartheid, ndr) per liberarlo da un governo razzista. Ora
lavoriamo per far uscire il popolo palestinese dalla sofferenza causata dalla
macchina militare israeliana"
.

Circa il 75% dei 350 rappresentanti sindacali ha votato a
favore.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.