Uomini armati sconosciuti sequestrano il segretario generale a Khan Yunes e altri fanno saltare un chiosco a Rafah.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.