Uomo armato attacca turisti stranieri in Amman e ne uccide uno.

Questa mattina, un turista straniero è stato ucciso e 6 altri feriti in una sparatoria ad Amman, in Giordania.

La persona uccisa era un cittadino britannico; tra i feriti, due donne di cittadinanza britannica, un australiano, una donna neozelandese, un olandese e un sergente giordano.

L’assassinio sembra sia un cittadino giordano, che al momento dell’attacco armato ai turisti avrebbe gridato: "Allahu Akbar".

I tg italiani lo hanno già definito "terrorista", prima di sapere se si tratta "semplicemente" di uno squilibrato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.