Vasta campagna di arresti in varie città della Cisgiordania.

Una vasta operazione di arresti è stata condotta questa mattina dalle forze di occupazione israeliane nelle città di Hebron, Tulkarem, Jenin e Gerusalemme.

Fonti locali e della sicurezza hanno reso noto che 8 cittadini, compresi tre fratelli, sono stati arrestati a Hebron e 4 nel villaggio di Dire Samit.

All’alba di oggi, a Tulkarem, soldati israeliani hanno assaltato l’area di Ash-Sheika, a nord della città, e arrestato altri 10.

A Jenin, l’esercito israeliano ha lanciato una campagna di perquisizioni nella città di Qabatiya, facendo irruzione nelle abitazioni, arrestando due cittadini.

La polizia di confine israeliana ha assaltato il villaggio di Abu Dis, a est di Gerusalemme, arrestando 5 cittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.