Vasta operazione delle forze di occupazione israeliane a Qalqilya: un cittadino palestinese ucciso

Qalqiliya – Infopal

All’alba di oggi, le forze di occupazione israeliane hanno invaso la città di Qalqiliya e stanno effettuando una vasta operazione militare in tutta la città.

Fonti della sicurezza palestinesi hanno riferito che le forze di occupazione hanno invaso la città alle tre di notte, si sono dispiegate in tutti i quartieri e stanno perquisendo le case dei cittadini senza motivo dichiarato.

A Saida, nel nord di Tulkarem, testimoni hanno riferito di aver visto un bulldozer israeliano che stava trascinando un cadavere di un cittadino palestinese da una casa in demolizione.

I testimoni hanno confermato che le forze di occupazione hanno circondato la casa del cittadino Mahmud Hamad e, senza preavviso, hanno iniziato sparare e demolire l’edificio.
I testimoni hanno aggiunto che è scoppiato uno scontro armato con un resistente all’interno dell’abitazione. Si tratta di Saleh Omar Karkur, attivista delle brigate di al-Quds, ala militare del Jihad Islamico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.