Venerdì di fitti controlli e ispezioni a Gerusalemme

Al-Quds (Gerusalemme) – Wafa'. Questa mattina un'ingente presenza di polizia e guardie di frontiera israeliane sono state dispiegate ad al-Quds (Gerusalemme), in particolare nella zona che conduce alla città vecchia e tutt'intorno alla moschea di al-Aqsa.

Le automobili sono sottoposte a serrati controlli mentre alcuni dei presenti hanno riferito all'agenzia palestinese “Wafa'” che le forze dell'ordine israeliane obbligano gli automobilisti diretti a pregare in moschea di parcheggiare in un'area poco distante dall'ingresso alla città vecchia.

Si tratta però di una zona dove vige il divieto di sosta, pertanto passibile di multa da 150 dollari in sù.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.