Venerdì di Ramadan: ingenti forze di sicurezza israeliane circondano la Moschea di al-Aqsa. 200 mila fedeli in preghiera.

Al-Quds (Gerusalemme) – Infopal. Questa mattina, oltre duemila tra poliziotti, militari e guardie di frontiera israeliane hanno circondato l'intera area dell'Haram ash-Sharif, dove sorge la Moschea di al-Aqsa.

Anche questo venerdì di preghiera in pieno mese sacro di Ramadan, è stato imposto il divieto d'ingresso alla mosche agli uomini al di sotto dei cinquant'anni e alle donne con più di 45 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.