Vertice giordano-egiziano e israeliano. Il FPLP: diplomazia araba da mendicanti.

Per domani è atteso il vertice tra la task-force giordano-egiziana, promosso dalla Lega Araba, e il ministro degli esteri israeliano Tzipi Livni.

Dura condanna da parte del Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina, che lo ha definito un "segno demoniaco, che sottolinea il cammino verso ulteriori concessioni. L’insistenza della Lega Araba verso la normalizzazione, nonostante il rifiuto israeliano, riflette la diplomazia da mendicanti degli Arabi".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.