Video su bambino sequestrato dai soldati israeliani.

Riceviamo e pubblichiamo.

Nel caso vi fosse sfuggito vi segnalo questo video allucinante, dove i soldati rapiscono un ragazzino dalla sua casa e maltrattano i genitori e i parenti accorsi in suo aiuto, nonostante tra le braccia del padre ci sia il fratellino che piange disperato e nonostante la videocamera dell’operatore filmi tutti da distanza ravvicinata. Quando ci si sente padroni assoluti…
 
http://www.youtube.com/watch?v=-DXVqRp7w-I&eurl=http%3A%2F%2Fwww%2Epalsolidarity%2Eorg%2Fmain%2F
 
per leggere la storia:
 
http://www.palsolidarity.org/main/2007/10/07/anti-wall-demonstration-in-bilin/  
 
Elisabetta (zaatar)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.