Violenta esplosione a Netania. Tre morti e 50 feriti per una fuga di gas

An-Nasira (Nazareth) – InfoPal. Ieri sera una violenta esplosione ha provocato una cinquantina di feriti e tre morti a Netania, a nord di Israele (Territori palestinesi occupati nel '48, ndr).

Un palazzo di quattro piani è esploso e una parte è crollata totalmente.
Dopo l'incertezza delle prime ore sulla causa, è stata esclusa la pista dell'attentato e questa mattina, i quotidiani israeliani riportano che si è trattato di una fuga di gas.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.