Violenta esplosione nei pressi di un ufficio Onu a Gaza City. Un ferito

Gaza – InfoPal. Sabato sera, una violenta esplosione ha causato danni all'edificio delle Nazioni Unite a ovest di Gaza City. Si tratta della sede del coordinatore Onu per la pace in Medio Oriente.

Un giovane palestinese, che al momento dell'esplosione passava da lì, è rimasto ferito.

Le finestre della vicina moschea Ziyad Bin Harith sono andate in frantumi.

Mentre la polizia locale è già al lavoro con le indagini, organizzazioni civili chiedono una maggiore sicurezza per i cittadini di Gaza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.