‘Zona cuscinetto’, l’esercito israeliano spara contro corteo nonviolento.

Gaza – Infopal. Oggi pomeriggio, le forze di occupazione israeliane hanno aperto il fuoco su un corteo popolare non-violento che protestava contro la “zona cuscinetto” o “buffer zone” imposta sulle terre palestinesi della Striscia di Gaza.

I dimostranti, che si erano dati appuntamento nella cittadina di Abasan, al sud, hanno marciato verso il confine con Israele, ma a circa 200 metri dalla barriera di separazione, l'esercito israeliano ha aperto fuoco.

La “zona cuscinetto” sottrae circa il 20% dei terreni agricoli della Striscia ed è usata dallo stato sionista come area di pattugliamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.