17 Palestinesi arrestati in Cisgiordania e Gerusalemme

PIC. All’alba martedì le forze di occupazione israeliane (Foi) hanno arrestato 17 palestinesi dopo avere invaso diverse città e cittadine della Cisgiordania.

L’esercito israeliano ha affermato in una dichiarazione rilasciata martedì mattina che 17 “ricercati” palestinesi sono stati arrestati per presunto coinvolgimento in attacchi anti-occupazione.

Quattro palestinesi, tra cui una donna, sono stati detenuti a Hebron/al-Khalil, altri quattro sono stati arrestati a Ramallah, due a Jenin, uno a Betlemme, tre a Qalqiliya e uno a Gerusalemme.

Nel frattempo sono scoppiati scontri nel campo profughi di Dheisheh a Betlemme, nel quartiere orientale di Tulkarem e nella città di Qalqiliya.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"