Archivio del mese: Maggio 2020

L’ultima deportazione dei Falasha in Israele

L’ultima deportazione dei Falasha in Israele

Di L.P. Gli interventi gestiti dai servizi segreti israeliani “operazione Mosè”, “operazione Giosuè” e “operazione Salomone”, effettuati tra il 1984 e il 1991, avevano deportato in massa in Israele persone di etnia Falasha, storica minoranza ebraica di origine etiope. Alla fine degli anni settanta, minacciati da carestie e repressione del governo etiope passarono in Sudan, per poi subire dai governi … Continua a leggere

Il mondo non fermerà l’annessione israeliana. Cosa faranno i leader palestinesi?

Il mondo non fermerà l’annessione israeliana. Cosa faranno i leader palestinesi?

972mag.com. Di Omar H. Rahman. Quattro eventi della scorsa settimana danno un’idea dell’incapacità della comunità internazionale a bloccare l’annessione – e perché solo un cambiamento della politica palestinese la costringerà ad agire. (Da Zeitun.info) Martedì il presidente palestinese Mahmoud Abbas ha reso quella che inizialmente sembrava essere una affermazione epica, in cui ha dichiarato che i palestinesi sono “sciolti” dai loro accordi … Continua a leggere

Gerusalemme, le forze di occupazione uccidono giovane disabile palestinese

Gerusalemme, le forze di occupazione uccidono giovane disabile palestinese

Gerusalemme-Quds Press. Fonti locali di Gerusalemme hanno reso noto che un ragazzo disabile, Iyad Al-Hallaq, del quartiere di Wadi Al-Joz nella Gerusalemme occupata, è stato ucciso dalle forze israeliane vicino a Bab Al-Asbat, nella Città Vecchia. Le fonti hanno riferito che le forze di occupazione hanno preso d’assalto la casa della famiglia del ragazzo. Il canale israeliano “13” ha detto che la … Continua a leggere

Palestinese ucciso dalle IOF a Ramallah per presunto attacco con l’auto

Palestinese ucciso dalle IOF a Ramallah per presunto attacco con l’auto

Ramallah-Quds Press e PIC. Un giovane palestinese è stato ucciso dalle forze di occupazione israeliane (IOF), venerdì sera, a seguito di un presunto attacco con l’auto vicino all’insediamento di Halamish, a nord-ovest di Ramallah. Fonti locali hanno riferito che le IOF hanno aperto il fuoco contro un giovane palestinese a bordo di un’auto, vicino al villaggio di Nabi Saleh, a … Continua a leggere

Diversi giovani e un fotoreporter feriti dalle IOF durante manifestazione a Qalqiliya

Diversi giovani e un fotoreporter feriti dalle IOF durante manifestazione a Qalqiliya

Qalqiliya-PIC e Quds Press. Numerosi giovani palestinesi e un fotoreporter sono stati feriti dalle forze di occupazione israeliane che hanno represso la protesta settimanale dopo la preghiera del venerdì, a Kafr Qaddum, ad est di Qalqiliya. Fonti locali hanno riferito che i soldati dell’IOF hanno sparato proiettili letali e di metallo e lacrimogeni contro la manifestazione. Il fotoreporter Nidal Eshtiye … Continua a leggere

Video: ricordando la Nakba, 72 anni dopo

Electronicintifada.net. Sono passati 72 anni dalla Nakba, o catastrofe, quando 800 mila palestinesi furono espulsi dalle milizie sioniste o fuggirono dalle loro città e villaggi, in una massiccia campagna di pulizia etnica per far posto a Israele. Harba Abu Zakri è una sopravvissuta. La donna di 105 anni afferma di essere nata durante l’invasione delle locuste del 1915. Ricorda vividamente … Continua a leggere

Video: Agricoltura verticale a Gaza

Gaza – Electronic Intifada. La coltivazione delle fragole è uno dei settori agricoli più importanti nella Striscia di Gaza. Quando l’embargo di 13 anni israeliano non lo impedisce, gli agricoltori di Gaza a volte riescono ad esportare fragole verso la Cisgiordania occupata, Israele e l’Europa. Grazie alla fattoria di Haneen Abu Daqqa, l’area di Khan Younis, nel sud della Striscia … Continua a leggere

Israele emette sei ordini di demolizione contro strutture palestinesi vicino a Ramallah

Israele emette sei ordini di demolizione contro strutture palestinesi vicino a Ramallah

Ramallah – MEMO. Le forze d’occupazione israeliane hanno consegnato sei ordini di demolizione ai palestinesi di al-Tirah, a sud-ovest di Ramallah. Il capo del consiglio municipale, Abdel-Jaber Mohammed, ha affermato che le forze israeliane hanno invaso la cittadina e hanno consegnato ordini di demolizione ai residenti di sei case, con il pretesto queste erano state costruite “senza permesso” nell’area C. … Continua a leggere

Decenni di perdite: lettere di un secolo fa evidenziano le radici della resistenza palestinese

Decenni di perdite: lettere di un secolo fa evidenziano le radici della resistenza palestinese

Middle East Eye. Di Jihad Abu Raya. Lettere di lamentele scritte da palestinesi nel 1890 e nel 1913 rivelano l’impatto del colonialismo sionista di insediamento L’avvio del progetto sionista e la fondazione dei primi insediamenti in Palestina alla fine del XIX secolo diede inizio a una sistematica e deliberata campagna per espellere e cacciare i palestinesi dalla loro terra. La resistenza palestinese … Continua a leggere

Gerusalemme, decine di Palestinesi partecipano alla preghiera del venerdì fuori da al-Aqsa

Gerusalemme, decine di Palestinesi partecipano alla preghiera del venerdì fuori da al-Aqsa

Gerusalemme-Quds Press e PIC. Decine di palestinesi hanno preso parte alla preghiera dell’alba, venerdì, alla Porta al-Asbat, fuori della moschea di al-Aqsa, a Gerusalemme, tra rigide restrizioni israeliane. Poche ore prima della preghiera dell’alba, la polizia israeliana ha  installato barriere e rafforzato le restrizioni ai movimenti attorno alla moschea di al-Aqsa; tuttavia, decine di fedeli sono riusciti ad entrare in … Continua a leggere