Abu Mazen: “Il Papa salvi la presenza cristiana a Gerusalemme”

Tgcom24.mediaset.it. Il presidente palestinese Abu Mazen ha inviato una lettera a Papa Francesco nella quale chiede l’intervento “urgente” del Pontefice per “salvare la storica presenza cristiana” a Gerusalemme. Nella missiva, trasmessa dall’ambasciatore palestinese in Vaticano Issa Kassissieh, Abu Mazen esprime “profonda preoccupazione per le crescenti violazioni israeliane contro il popolo palestinese in generale e la presenza cristiana in Palestina”.

Fonte: Wafa

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"