ANP: “Qualsiasi aiuto alla Striscia di Gaza deve passare per Ramallah”

MEMO. “Qualsiasi aiuto inviato alla Striscia di Gaza assediata deve passare attraverso i legittimi Ministeri Palestinesi a Ramallah”, è quanto ha dichiarato il primo ministro dell’Autorità Palestinese, Rami Hamdallah, ai Paesi donatori.

In un’intervista a Palestine Voice, il ministro del lavoro Mamoun Abu Shahla ha riferito che Hamdallah ha rilasciato tale dichiarazione ai donatori.

“C’è un solo governo in Palestina – ha detto Abu Shahla-. È il governo dell’accordo nazionale che è stato accettato da tutte le parti. È l’unico responsabile della gestione nella Striscia di Gaza e in Cisgiordania”.

“Il governo si assume le proprie responsabilità nei settori dell’elettricità, dell’acqua, dell’istruzione e della salute. Pertanto, non ci devono essere interferenze esterne in questi settori se non attraverso i governi legittimi”.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"