Bambino di 10 anni convocato per interrogatorio dall’intelligence israeliana

Gerusalemme-PIC. Il servizio di intelligence israeliano ha convocato mercoledì un bambino palestinese, Mohammed Najib, di 10 anni, della Città Vecchia di Gerusalemme, per un interrogatorio.

Yaser Najib, il padre di Mohammed, ha affermato che si tratta della quarta volta che suo figlio viene sottoposto a interrogatorio da parte delle autorità israeliane.

Ha aggiunto che mercoledì il servizio di intelligence israeliano gli ha ordinato, per telefono, di portare suo figlio al centro di detenzione di al-Qashla, a Gerusalemme, per un interrogatorio.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"