Cisgiordania sotto attacco delle truppe israeliane

-954940579Ramallah – PIC. Venerdì, forze di occupazione sioniste hanno arrestato due cittadini durante una campagna di incursioni e di ricerche condotta in varie zone della Cisgiordania occupata.

Il sito israeliano 0404 ha annunciato che l’esercito di occupazione ha preso d’assalto diverse regioni della Cisgiordania e arrestato due palestinesi, tra cui figura un attivista di Hamas.

Fonti locali hanno riportato che le forze di occupazione israeliane hanno nuovamente arrestato l’ex prigioniero Ibrahim Fawzi Abu Rish (aveva trascorso quattro anni nelle prigioni israeliane) dopo un’incursione nella sua abitazione, nel campo profughi di Al-Ain a Nablus.

Le stesse fonti hanno aggiunto che le forze di occupazione israeliane hanno arrestato Mahmoud Yousef Wadi (43 anni), di Nablus, al posto di controllo di Za’atara.

Sempre venerdì, le forze di occupazione hanno invaso la cittadina di Kafr Ein, vicino Ramallah e Al-Bireh.

Una fonte ha dichiarato all’agenzia Wafa che una forza militare composta da sei soldati ha preso d’assalto la cittadina e girato in modo provocatorio in quartieri e strade, verificando l’identità di alcuni cittadini.

Altre forze sioniste hanno attaccato la cittadina di Bathan, a Nablus per proteggere i coloni che l’avevano invasa.

Traduzione di Giovanna Vallone

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"