Il Club del detenuto: 25 giornalisti languono nelle prigioni dell’occupazione israeliana

-1387685302Ramallah-PIC. L’associazione “Club del detenuto palestinese” ha riferito in un comunicato pubblicato giovedì 1° settembre, che 25 giornalisti palestinesi languono dietro le sbarre delle prigioni israeliane, senza processo né capo d’accusa.

L’associazione ha riferito che il giornalista Malek Kadhi è in sciopero della fame da 49 giorni e che versa in condizioni critiche in ospedale

Il Club del detenuto ha aggiunto che le autorità di occupazione hanno nuovamente arrestato il giornalista Nidhal Abu Akr lo scorso 9 agosto. Nidhal aveva trascorso ben 13 anni nelle prigioni israeliane, di cui 9 in detenzione amministrativa. Il detenuto imprigionato da più tempo è Mahmoud Aissa, condannato al carcere a vita. Ha scontato già 22 anni.

Traduzione di Giovanna Vallone

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"