Coloni pianificano il sequestro di terre palestinesi per costruire una tangenziale

Betlemme-IMEMC e Wafa. Coloni provenienti dall’insediamento di Nave Daniel, a sud di Betlemme, hanno fatto sapere ai residenti palestinesi di Shoshahleh, nei pressi della città di al-Khader, Betlemme, che vogliono aprire una strada che collegherà la loro colonia alla strada principale Gerusalemme-Hebron, secondo quanto affermato da un funzionario locale questo lunedì.

Ahmad Salah, del comitato di al-Khader contro il Muro dell’Apartheid e le colonie, ha dichiarato a WAFA che il capo della colonia di Navi Danial ed altri israeliani hanno fatto irruzione nel villaggio di Shoshahleh, in modo barbaro, e hanno fotografato case ed un’antica moschea.

Quando i coloni sono stati interrogati sulla ragione della loro visita al villaggio e delle fotografie alle case, hanno detto ai residenti che avrebbero costruito una tangenziale per l’autostrada principale, che attraverserà quella parte del villaggio, il che significa sequestrare delle terre palestinesi.

Traduzione per InfoPal di F.H.L.

tag: , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"