Due giovani palestinesi feriti dai soldati israeliani nel campo profughi di al-Deheisheh

Betlemme-PIC e Quds Press. Mercoledì all’alba, due giovani palestinesi hanno riportato ferite da proiettile dopo che le forze di occupazione israeliane (IOF) hanno preso d’assalto il campo profughi di al-Deheisheh, a sud di Betlemme, e si sono scontrati con i residenti locali.

Testimoni locali hanno detto che un gran spiegamento di soldati israeliani ha invaso il campo, all’alba, e ha aperto il fuoco alla cieca contro i giovani locali.

Hanno aggiunto che due giovani sono stati gravemente feriti e sono stati ricoverati in un ospedale di Betlemme.

Durante la loro presenza nel campo, l’IOF ha rapito Mohammed e Shadi Abu Hadrous (due fratelli) e Wisam al-Shawabkeh dalle loro case.

 

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"