Due ragazzini gravemente feriti dai soldati israeliani nei pressi di Ramallah

Ramallah-Quds Press e PIC. Domenica pomeriggio due bambini palestinesi sono stati gravemente feriti dall’esercito di occupazione israeliano all’ingresso del campo profughi di Jalazun, a Ramallah.

Raed Dalaysha, un membro del Comitato del campo, ha affermato che i due bambini stavano tornando a casa da scuola quando le forze di occupazione israeliane (IOF) hanno aperto il fuoco contro gli studenti.

Ha aggiunto che i soldati dell’IOF hanno costretto gli studenti a lasciare la scuola e hanno scatenato scontri in cui i soldati hanno usato proiettili letali e granate a gas lacrimogeno contro di loro, ferendo il tredicenne Raji al-Tayeh e il quattordicenne Amir al-Zubaidi. Quest’ultimo è stato colpito al petto con un proiettile. Entrambi sono stati portati in ospedale, gravemente feriti.

tag: ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"