Giornalisti nel mirino di Israele: 1 morto e 10 feriti

Gaza-PIC, Quds Press e altre agenzie. Il comitato di supporto ai giornalisti ha dichiarato che 10 giornalisti palestinesi sono stati feriti da munizioni letali e lacrimogeni sparati deliberatamente contro di loro dai soldati israeliani mentre coprivano le proteste del venerdì in diverse zone di confine di Gaza.

In un comunicato stampa, il comitato ha affermato che sei giornalisti, che lavorano per diverse agenzie di stampa, hanno riportato ferite da proiettili letali, venerdì 6 aprile, tra cui Yasser Murtaja, che è stato colpito da un proiettile esplosivo all’addome ed è morto sabato.

Ha anche notato che decine di altri giornalisti hanno sofferto per l’esposizione ai gas lacrimogeni, lanciati direttamente contro di loro.

Il comitato ha rivolto un appello alla Federazione internazionale dei giornalisti per formare una commissione d’inchiesta urgente sui recenti assalti israeliani ai cronisti a Gaza.

tag: , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"