Il governo italiano concede prestito per la ricostruzione di appartamenti di Gaza distrutti da Israele

Gaza-WAFA. Il ministro dei Lavori Pubblici e degli Alloggi, Mofid Hasayneh, ha firmato lunedì un contratto di progetto per la costruzione di 75 unità abitative per le famiglie palestinesi colpite dalla guerra israeliana del 2014 contro la Striscia di Gaza.

Il governo italiano ha fornito all’Autorità Palestinese un prestito del valore di 4.220.755 euro per la ricostruzione delle infrastrutture e la costruzione di nuove unità abitative per le famiglie le cui case sono state distrutte durante l’offensiva israeliana contro l’enclave costiera assediata.

Il ministro ha ringraziato il governo italiano per questo prestito, facendo appello a tutti i Paesi che si sono impegnati a finanziare progetti di ricostruzione a Gaza ad adempiere ai loro obblighi e promesse.

tag: ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"