Hebron, migliaia di Palestinesi pregano nella moschea Ibrahimi

Hebron/al-Khalil-Quds Press e PIC. Migliaia di cittadini palestinesi hanno eseguito la preghiera dell’alba alla Moschea Ibrahimi di al-Khalil/Hebron, venerdì, per protestare contro le restrizioni israeliane e la ripetuta chiusura del luogo sacro islamico.

Una vasta campagna è stata lanciata a Hebron per incoraggiare i residenti palestinesi a partecipare alle preghiere dell’alba e del venerdì nella moschea Ibrahimi in contrasto con le autorità di occupazione israeliane che ne impediscono ripetutamente l’accesso ai palestinesi.

Sabato scorso le autorità di occupazione israeliane hanno vietato Adhan (appello alla preghiera) e preghiere musulmane nella moschea, mentre hanno permesso a migliaia di coloni israeliani di profanare il sito per celebrare le festività ebraiche.

I coloni, scortati da soldati armati, hanno attaccato le case palestinesi vicine alla moschea, hanno aggredito gli abitanti e costretto i proprietari dei negozi a chiudere i loro negozi.

tag: , , , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"