Israele chiude Gerusalemme per marcia di coloni

Gerusalemme occupata-Quds Press e PIC. Domenica sera, le forze di polizia israeliane hanno chiuso tutti gli ingressi per la Città Vecchia di Gerusalemme e altre aree limitrofe al fine di lasciare la via libera per i coloni.

Fonti locali hanno affermato che le forze di polizia israeliane sono state dispiegate in gran numero nelle strade e hanno costretto i mercanti palestinesi nella Città Vecchia a chiudere i loro negozi.

Hanno riferito di aver visto la polizia israeliana aggredire ed arrestare una giovane donna nella zona di Bab al-Amud, vicino alla moschea di al-Aqsa.

Nella mattinata di domenica, 1.179 coloni israeliani hanno fatto irruzione nella moschea di al-Aqsa, mentre le forze israeliane che li stavano accompagnando hanno attaccato i fedeli palestinesi che si trovavano all’interno della moschea e ne hanno arrestati sei.

Traduzione per InfoPal di F.H.L.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"