Israele demolisce proprietà palestinesi a Gerusalemme e a Hebron

Al-Quds (Gerusalemme) – InfoPal. Nuove operazioni di demolizioni di case palestinesi sono riprese a pieni ritmi questa mattina ad al-Quds (Gerusalemme) e ad al-Khalil (Hebron).

Gerusalemme. Fakhri Abu Diab, dall’autorità per la difesa di Silwan, ha riferito di due incursioni dei militari d’occupazione israeliani nel proprio quartiere e a Wadi al-Helwe, dove è stata abbattuta una tenda adibita a centro sportivo.

Dopo questo intervento, è stata demolita la casa di Ahmed al-Baghdadi, palestinese residente ad as-Sawanah.

Hebron. Ancora più aggressiva l’operazione condotta oggi ad Hebron con la demolizione di sette abitazioni palestinesi e cinque stalle ad az-Zahiriyah, a sud della provincia.

Le motivazioni israeliane richiamano sempre “l’assenza di licenza edilizia”.
Tuttavia, le operazioni hanno interessato strutture di proprietà palestinese nei pressi delle quali sorge l’illegale colonia israeliana di Tina, anch’essa costruita su terra di proprietà palestinese.

tag: , , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"